Video Streaming in alta qualità cross device

Video Streaming in alta qualità cross device

Il Video streaming è uno strumento di lavoro fondamentale per le aziende. Secondo un sondaggio condotto da Wowza al NAB 2014 sulle preferenze e le aspettative che hanno gli utenti riguardo il video streaming:

  • Il 68% degli intervistati utilizza 4 o più dispositivi al giorno e si aspetta che la fruizione dei video sia sempre la stessa e di alta qualità su ogni device.

Inoltre il sondaggio ha evidenziato quanto sia diventato fondamentale il video streaming per le aziende: mission-critical. Dall’indagine è emerso che le aziende stanno convergendo verso il live video streaming come strumento di lavoro principale, circa l’85% degli intervistati. Inoltre più dell’80% degli intervistati ha dichiarato che il video on-demand è fondamentale per le organizzazioni aziendali.

Tutto questo è possibile grazie alle nuove tecnologie hardware e software che permettono in maniera semplice e costi più contenuti rispetto al passato la produzione, post produzione e distribuzione dei video.

Alcuni dati sulle abitudini dei consumatori e la fruizione dei video in streaming:

  • 43% degli intervistati utilizzano 4-6 dispositivi su base giornaliera
  • 41% ha dichiarato che è la TV il loro canale preferito per la visualizzazione di video avendo come second device altri dispositivi
  • il 75% utilizza dispositivi personali come smartphone, computer portatili e tablet per vedere video giornalmente

Mentre i consumatori continuano a modificare le loro abitudini di fruizione dei video, le aziende devono essere in grado di fornire ottime esperienze di video streaming ovunque e su qualsiasi dispositivo.
I consumatori si aspettano video di alta qualità, a prescindere dal dispositivo.

Quasi il 90% degli intervistati si aspetta l’accesso al video su tutti i dispositivi, ma l’accesso non è la loro unica esigenza; più del 70% richiede che la qualità del video sia alta su tutti i dispositivi.

Conclusione

Secondo questo sondaggio si è avuta la conferma che quasi tutti gli utenti guardano video in streaming su più dispositivi (smartphone, tablet, ott TV, Smart TV, console di gioco), ma quello su cui le aziende devono porre la loro attenzione è la qualità del video across the device, cioè una qualità alta e uguale su tutti i dispositivi.

Questo ad oggi è già possibile grazie ai potenti streaming media server (helix, wowza) disponibili sul mercato che consentono la fruizione del video su tutti i dispositivi al massimo della qualità, purchè siano perfettamente configurati e disponibili in modalità SaaS per sfruttare le potenzialità del cloud.

Di seguito un’infografica che riassume il sondaggio condotto da Wowza.

infografica video streaming wowza

Leave a Reply