Spiega le vele e parti per il web con Lightsail

Spiega le vele e parti per il web con Lightsail

Avere un hosting nel cloud è una scelta ideale per tutte le aziende, organizzazioni no profit e enti della Pubblica Amministrazione che vogliono disporre di un ambiente sicuro, agile ed elastico per poter distribuire al meglio le proprie applicazioni e i propri siti web.
AWS, leader indiscusso dei servizi di cloud computing, offre un’ampia gamma di soluzioni hosting che vanno dai siti di web marketing, a quelli rich media e e-commerce e molto altro ideali anche per le Web Agency che vogliono offrire ai loro clienti progetti performanti su tecnologie cloud.
Vengono supportati tutti i principali CMS come WordPress, Drupal, Joomla, e le piattaforme di sviluppo più popolari, come, Java, Ruby, PHP, Node.js e .Net.
Il principale vantaggio di utilizzare il cloud AWS è poter riuscire a scalare l’infrastruttura a secondo le reali necessità. Il traffico del sito web ha sempre un andamento variabile; ad esempio, presenterà dei picchi durante particolari campagne o sarà basso e costante durante la notte.
Poter utilizzare un ambiente elastico capace di adattarsi alla domanda è in qualche modo doppiamente funzionale per avere un sito web sempre performante ma anche per poter pagare esclusivamente per le risorse effettivamente consumate.

La prima volta sul web? Lightsail semplifica il tuo viaggio

La scelta del nome non poteva essere più appropriata. Lightsail significa navigazione semplice. E la semplicità è l’anima del servizio.

E’ stato progettato proprio per tutti i clienti che vogliono iniziare ad utilizzare l’hosting web AWS facilmente. Studenti, sviluppatori, start up, piccole e medie imprese, no profit che hanno necessità di una soluzione semplice per distribuire e gestire i loro siti e le loro applicazioni.

AWS mette a disposizione tutto l’occorrente per iniziare una grande avventura sul web, e lo fa disegnando diversi piani tariffari così da rispondere alle diverse esigenze tecnologiche e alle differenti disponibilità economiche.

Comunque, tutti i piani includono l’essenziale:

  • un indirizzo IP statico;
  • una gestione DN;
  • il monitoraggio di server;
  • accesso terminale tramite SSH (Linux/Unix);
  • una console di gestione intuitiva;
  • accesso RDP (Windows);
  • una gestione sicura delle chiavi per la sicurezza.

Tutto l’occorrente per il web. Le 6 caratteristiche del servizio Amazon Lightsail

Cosa non deve mancare per una buona permanenza nel web?
Abbiamo selezionato 6 caratteristiche del servizio Amazon Lightsail che ci sembrano la dotazione più adeguata, presente sul mercato, per far partire il proprio progetto web con il vento a favore.

1. Un server virtuale privato (VPS)
Lightsail fornisce un server virtuale privato, ospitato nel cloud AWS, viene chiamato “istanza Lighsail”.
Le istanze possono essere utilizzate per l’archiviazione dei dati, l’esecuzione del codice, la creazione di siti web o di applicazioni web.

Attraverso la console Lightsail è possibile gestire le istanze e collegarle con altre risorse AWS tramite internet o reti private.
Nel momento in cui si crea una nuova istanza Lightsail vengono installati automaticamente sistemi applicativi e applicazioni. Le applicazioni includono
WordPress, Drupal, Joomla!, Magento, Redmine, LAMP, Nginx (LEMP), MEAN, Node.js e molti altri.

2. Storage ad alta disponibilità
Il server Lightsail è provvisto di uno storage a blocchi con dischi SSD. La console consente facilmente di aggiungere, collegare e staccare i dischi.
Altrettanto semplicemente è possibile eseguire il backup dei dati tramite snapshot dei dischi, e molte altre operazioni.
Inoltre lo storage a blocchi di Lightsail assicura una disponibilità pari al 99,99 e si replica automaticamente all’interno della zona di disponibilità così da preservare eventuali guasti.
Naturalmente, è assicurata la massima sicurezza dei dati contenuti nei dischi e negli snapshot dei dischi grazie alla criptazione automatica

3. Snapshot
Gli snapshot di Lightsail danno modo di proteggere i dati e di clonare il server. Una snapshot è un’immagine di backup della macchina virtuale. In particolare, viene creata una copia del disco di sistema e memorizzata la configurazione della macchina virtuale.
Può essere utile creare una snapshot di una macchina virtuale che non si intende più utilizzare, in modo da avere a disposizione un backup in caso si decidesse di adoperarla nuovamente non sprecando tempo ed energie nella riconfigurazione.

4. Bilanciamento del carico semplificato
Il servizio di bilanciamento del carico è essenziale per i siti e per le applicazioni web. I siti come le applicazioni web devono essere in grado di sostenere le variazioni di traffico e devono essere protetti in caso di interruzioni.
Il sistema di bilanciamento del carico semplificato di Lightsail instrada il traffico web tra le istanze in modo che i siti web e le applicazioni possano supportare le variazioni di utenza così da assicurare sempre un servizio performante.
Inoltre, il controllo automatico del sistema di bilanciamento del carico di Lightsail permette di monitorare lo stato delle istanze e di effettuare una distribuzione del traffico intelligente convogliando gli utenti verso le istanze di destinazione funzionanti.
La console intuitiva Lightsail o l’interfaccia CLI permettono facilmente di aggiungere e monitorare le istanze di destinazione e di gestire i certificati.

5. API potenti
E’ possibile gestire il server Lightsail tramite console, attraverso l’interfaccia a riga di comando, oppure utilizzando potenti API.
Il servizio consente anche di disporre di SDK per il per il download di Java, Python, Ruby, PHP, .NET (C #), Go, JavaScript (Node.js e browser) e C ++.

6. Una rete rapida e sicura
I server vengono eseguiti sulla rete AWS, una network sicuro e che garantisce alta velocità.
E’ possibile anche configurare la rete secondo le proprie necessità, includendo indirizzi IP, DNS, firewall e molte altre opzioni.

Inizia il viaggio da subito. Sai che si parte gratis?

Per un mese si ha la possibilità di usufruire del servizio AWS gratuitamente. Si avranno a disposizione ben 750 ore per utilizzare il piano Lightsail da 5 USD, testare le performance e iniziare con il proprio progetto sul web.
Inoltre, viene anche data la possibilità di scegliere il piano da 10 USD e di sfruttarlo per 75 ore.

Una partenza facile e gratuita. Un atterraggio morbido con le soluzioni aCloud

Per non avere sorprese nel pagamento, per monitorare e gestire al meglio i consumi, ed effettuare pagamenti in euro aCloud ti offre un sistema di pagamento sicuro attraverso un Borsellino Elettronico ricaricabile.
Le ricariche hanno diversi tagli per rispondere alle diverse esigenze di spesa e sono acquistabili anche attraverso il Mepa.
Inoltre aCloud offre ai propri clienti una console per monitorare i consumi, la Billing Manager di aCloud.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi