Migra il tuo DB con AWS Database Migration Service

AWS Database Migration Service (DMS) consente di migrare database in AWS in modo semplice e sicuro. E’ facile da utilizzare grazie alla Console di gestione intuitiva. E’ immediato e rapido nella configurazione. Il servizio DMS permette continuità operativa azzerando i tempi di inattività del database originario durante il processo di migrazione.
Database Migration Service consente migrazioni sia omogenee che eterogenee di qualsiasi piattaforma DB utilizzata, sia commerciali che open source ( es. Oracle ad Oracle, SQL Server a MySQL, Oracle a Amazon Aurora) grazie alla conversione automatica della sorgente e dei codice DB.
E’ possibile migrare:

  • Database in locale sul cloud AWS
  • Database che girano su un’istanza EC2 sul servizio Database in cloud AWS (RDS)
  • Un Database già su Amazon RDS su un altro Database RDS

Il servizio è sicuro e affidabile grazie alla correzione automatica degli errori e monitoraggio continuo del database di origine e di destinazione.

Il tutorial

Guarda il tutorial e scopri come attuare una migrazione di DB in cloud con Il Database migration Services sulla Console di gestione AWS.
Nel tutorial prendiamo in esempio la Migrazione di un DataBase MySQL in locale che gira su una instanza EC2 per migrarlo nel DB in cloud di Amazon Aurora.

 

 

Caratteristiche del servizio

AWS Database Migration Service è semplice da utilizzare.

  • Semplicità e rapidità di configurazione.
  • Nessuna necessità di installazione di driver o applicazioni.
  • Console di gestione DMS semplificata.
  • Possibilità di replica automatica dei dati modificati nel database di origine durante la migrazione.
  • Possibilità di replica continua dei dati.

AWS Database Migration Service permette continuità operativa.

  • Migrazione dei database in AWS senza tempi di inattività.
  • Database originario operativo durante l’intero processo.
  • Possibilità di decidere la durata della sincronizzazione tra database originario e destinatario per poter scegliere il miglior momento per effettuare il passaggio.

AWS Database Migration Service supporta i database più utilizzati.

  • AWS Database Migration Service consente di migrare i dati da e verso la maggior parte delle piattaforme di database commerciali e open source più utilizzate.
  • Supporta migrazioni omogenee sia migrazioni eterogenee tra diverse piattaforme di database.
  • Possibilità di migrazione di database locali verso Amazon RDS o Amazon EC2.
  • Possibilità di migrazione di database in esecuzione in EC2 verso RDS (e viceversa).
  • Possibilità di migrazione di database RDS verso un altro database RDS.
  • Possibilità di trasferimento dati tra SQL, NoSQL e destinazioni basate su testo.

AWS Database Migration Service è sicuro ed affidabile.

  • Correzione automatica degli errori.
  • Monitoraggio continuo del database di origine e di destinazione, connettività di rete e replica dell’istanza.
  • Riavvio automatico del processo dal punto di interruzione.
  • Opzione Multi-AZ per ottenere elevata disponibilità per la migrazione di database e la replica continua dei dati.

Comments are closed.