La sicurezza cloud-based in rapida crescita grazie alle PMI

La sicurezza cloud-based in rapida crescita grazie alle PMI

Il settore dei servizi di sicurezza basati sul cloud è in continua espansione. Sempre più aziende scelgono di proteggere i loro dati online. Lo conferma il nuovo rapporto di Gartner. I servizi di sicurezza cloud-based sono aumentati e quest’anno avranno una crescita del 21% superiore rispetto all’anno precedente.

Sono le Piccole e Medie Imprese ad essere il motore di questa notevole crescita. Consapevoli delle minacce alla sicurezza scelgono di ricorrere al cloud per proteggersi e anche perchè è il cloud si dimostra la soluzione più economica e conveniente.

Ruggero Contu, Research Director di Gartner, afferma che dal rapporto si rileva che le priorità aziendali in quanto a sicurezza sono tre:

  1. Sicurezza della posta elettronica
  2. Sicurezza Web e Identity
  3. Sicurezza Access Management (IAM)

I servizi che hanno un maggiore potenziale di crescita sono quelli che includono nell’offerta:

  • abilitazione di threat intelligence;
  • sandbox di malware basati su cloud;
  • crittografia dei dati basata su cloud;
  • endpoint protection management;
  • web application firewalls.

Insomma, continua Contu, il cloud è al momento una scelta naturale per le Piccole e Medie Imprese per la sua facilità di implementazione e gestione e grazie al suo modello di pagamento pay-as-you-consume che le libera dai limiti di budget e di personale.

Per saperne di più leggi: Cloud security market nears US$6 billion as security threats loom

Comments are closed.