Come installare una licenza Wowza su EC2

Come installare una licenza Wowza su EC2

Con una licenza Wowza Streaming Engine 4.2 è possibile creare sessioni di streaming live basate su HTTP e distribuirle globalmente utilizzando AWS CloudFront.

In questo tutorial capiremo come installare una licenza Wowza su un’istanza EC2 e creare uno stack con CloudFormation per lanciare risorse AWS necessarie per il live streaming.

Wowza Streaming Cloud può essere facilmente configurato utilizzando le istanze EC2 di Amazon Web Services che in base ai requisiti dello streaming possono suddividersi in diversi casi d’uso.

E’ possibile infatti tramite AWS Marketplace o aCloud acquistare in Saas la licenza e pagarla in base ai propri consumi anche con la nostra aRicarica.

Nel percorso affronteremo questi 5 passaggi:

  1. Creazione di un paio di chiavi Amazon EC2
  2. Ottenere una licenza Wowza Streaming Engine 4.2
  3. Abbonamento a Wowza Streaming Engine 4.2 tramite AWS Marketplace o tramite aCloud
  4. Creazione di un AWS CloudFormation Stack per Live Streaming
  5. Verifica che Wowza Streaming Engine 4.2 è in esecuzione

Le operazioni che si andremo a svolgere richiedono il possesso di un account AWS. Se ancora non ne disponi, puoi crearlo su http://aws.amazon.com/, facendo clic su “Crea un account gratuito” e seguendo le istruzioni online.
Qualora trovassi difficoltà o desiderassi supporto non esitare a contattarci.

1.Creazione di un paio di key di Amazon EC2

Se hai già un paio di key Amazon EC2 per la regione Amazon EC2 in cui desideri configurare il live streaming, puoi passare al punto successivo.
In caso contrario, ecco la procedura.

Il paio di key è una credenziale di protezione simile a una password e specifica per una regione AWS.

E’ importante impostare il paio di key fin da subito poichè sarà necessario specificarlo nel passaggio in cui si creerà uno stack AWS CloudFormation per il live streaming.

Dopo che si sarà configurato il live streaming, il paio di key verrà utilizzato per collegarsi in modo sicuro all’istanza di Amazon EC2.

Per creare un paio di Key Amazon EC2

  1. Accedi alla console di gestione di AWS e apri la console Amazon EC2 all’indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2 .
  2. Nella select dedicata alle Regioni, scegli la Region in cui desideri creare il paio di key. È necessario creare il paio di kay nella stessa regione in cui vuoi andare a determinare lo stack AWS CloudFormation per il live streaming. Ti consigliamo di creare il paio di key e lo stack per il live streaming nella regione più vicina alla posizione da cui verrà pubblicato lo streaming.
  3. Nel riquadro di navigazione a sinistra, scegli Key Pair.
  4. Nel riquadro Key Pair, scegli Create Key Pair.
  5. Nella finestra di dialogo Create Key Pair, immetti un nome per il paio di key, e non dimenticare di prenderne nota. Ne avrai bisogno in seguito quando creerai il live-streaming stack di AWS CloudFormation.
  6. Scegli Create e, quando richiesto, salva il .pem file al sicuro nel computer. E’ importante sottolineare che non sarà possibile scaricare di nuovo questo file.
  7. Scegli Close per chiudere la finestra di dialogo Create Key Pair.

2. Ottenere una licenza Wowza Streaming Engine 4.2 per EC2

Avrai bisogno di una licenza di Wowza Streaming Engine 4.2 per configurare il live streaming.

In caso possiedi già una licenza puoi utilizzarla direttamente oppure se desideri acquistarla puoi accedere con il tuo account AWS nel AWS Marketplace e seguire lo step successivo.

La licenza è anche disponibile nel nostro aCloud Marketplace che ti consente una gestione economica semplificata in Euro dei servizi AWS.

3. Abbonarsi a Wowza Streaming Engine 4.2 tramite AWS Marketplace

Per ordinare Wowza Streaming Engine 4,2 per Amazon Web Services

  1. Vai alla pagina Web di Amazon Web e accedi utilizzando il tuo account Amazon.com o crea un nuovo account.
  2. Se stai utilizzando la tua licenza, vai su https://aws.amazon.com/marketplace/pp/B013FEULQA . Esamina i dettagli e scegli Continue.
    Se stai acquistando una licenza utilizzando il tuo account AWS, vai su https://aws.amazon.com/marketplace/pp/B012BW3WB8 . Esamina i dettagli e scegli Continue.
  3. Scegli il tab Manual Launch.
  4. Controlla le informazioni sui prezzi e scegli Accept Terms.

Importante
Non utilizzare i pulsanti di questa pagina per lanciare Wowza.

4. Creazione di un Stack AWS CloudFormation per Live Streaming

La seguente procedura utilizza un template AWS CloudFormation per creare uno stack che lancerà le risorse AWS necessarie per il live streaming, inclusa un’istanza Amazon EC2.

Importante
Quando creerai lo stack di AWS CloudFormation che installa l’istanza, inizierai a pagare Amazon EC2 con una tariffa oraria.
Sottolineiamo che i consumi saranno fatturati fino a quando non eliminerai lo stack di AWS CloudFormation indipendentemente dall’utilizzo dell’istanza Amazon EC2 per il live streaming.
Quindi ricorda, al termine dell’evento live, di eliminare lo stack creato per lo streaming in modo da eliminare anche le risorse AWS che hai creato per il tuo evento e così interrompere le spese di AWS.

Per creare uno stack AWS CloudFormation per il live streaming segui passaggi elencati qui di seguito.

Per avviare la procedura guidata che crea uno stack AWS CloudFormation clicca su un link fra quelli riportati qui di seguito, che abbiamo diviso a seconda il caso se si possegga già una licenza oppure che la si voglia caricare. Assicurati di cliccare sul link della regione Amazon EC2 dove desideri che AWS CloudFormation lanci un’istanza Amazon EC2.

Se disponi di una licenza Wowza, scegli la Region Amazon EC2 in cui si desideri che AWS CloudFormation lanci un’istanza Amazon EC2:

Crea uno stack nell’est degli Stati Uniti (N. Virginia)
Crea uno stack in US West (Oregon)
Crea uno stack in US West (N. California)
Creare uno stack in UE (Irlanda)
Creare uno stack in EU (Francoforte)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Singapore)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Sydney)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Tokyo)
Crea uno stack in Sud America (São Paulo)

Se desideri caricare la licenza Wowza per il tuo account AWS, scegli la Region Amazon EC2 in cui desideri che AWS CloudFormation lanci un’istanza Amazon EC2:

Crea uno stack nell’est degli Stati Uniti (N. Virginia)
Crea uno stack in US West (Oregon)
Crea uno stack in US West (N. California)
Creare uno stack uno stack in UE (Irlanda)
Creare uno stack in EU (Francoforte)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Singapore)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Sydney)
Crea uno stack in Asia Pacifico (Tokyo)
Crea uno stack in Sud America (São Paulo)

Dopo aver scelto il link segui i passaggi:

  1. Se non ti sei ancora loggato alla console di gestione AWS, fai il log quando ti viene richiesto.
  2. La procedura guidata si avvia e l’URL selezionata viene automaticamente visualizzata sotto Provide an S3 URL to template.
  3. (Facoltativo) Nella creazione guidata Create a New Stack, puoi cambiare il nome dello stack con qualcosa di appropriato per il tuo evento in live streaming. Tieni presente che il nome stack non deve contenere spazi e deve essere univoco all’interno dell’account AWS.
    Importante
    Non modificare l’opzione Template o l’indirizzo in Provide an S3 URL to template.
    Clicca su Next e quindi modifica le seguenti impostazioni dei parametri nella pagina successiva della procedura guidata:
  • ApplicationName, immetti un breve nome (senza spazi) per l’applicazione Wowza o mantieni quello di default.
    InstanceType, seleziona un tipo di istanza che determinerà i prezzi per l’istanza di Wowza. Per ulteriori informazioni sui tipi di istanze Amazon EC2, vedi Tipi di istanze disponibili.Per informazioni sul prezzo, vedere Amazon EC2 Pricing.
  • KeyPair, inserisci il nome del paio di kay Amazon EC2 per la regione in cui desideri creare lo stack di live streaming. Il paio key deve essere associato all’account con il quale sei attualmente connesso.
  • StartupPackageURL, inserisci un URL che indica uno startup package in modo da configurare il motore Wowza Streaming secondo le tue esigenze oppure mantieni quello di default.
  • StreamName, inserisci un nome breve (senza spazi) per il tuo live stream oppure mantieni quello di default.
  • Inserisci la key di licenza nel campo WowzaLicenseKey. Se disponi di altre key di licenza per le funzionalità di Transcoder, nDVR o DRM, le puoi includere separando i valori delle key con un carattere pipe (|).

Dopo aver concluso gli inserimenti clicca su Next e continua la procedura:

  1. (Facoltativo) Nella pagina Opzioni, aggiungi i valori per il paio di key per tutti i tag che si intendi utilizzare.
  2. (Facoltativo) Per configurare la notifica SNS, se vuoi specificare quanto tempo sei disposto ad attendere per creazione dello stack, scegli di poter ritornare alla situazione precedente se la creazione dello stack non è riuscita e entra in stack policy, scegli Advanced e modifica le impostazioni come desideri.
  3. Scegli il Next.
  4. Esamina le impostazioni dello stack e quindi scegliere Create. AWS CloudFormation creerà lo stack. La creazione dello stack potrebbe richiedere alcuni minuti. Per monitorarne l’avanzamento seleziona lo stack e quindi scegli il tab Events. Se AWS CloudFormation non è in grado di creare lo stack, nella scheda Events verranno elencati dei messaggi di errore.
    Quando il tuo stack è pronto, lo stato dello stack nell’elenco degli stack cambierà in CREATE_COMPLETE.
    Una volta che il tuo stack è stato creato, scegli la scheda Outputs, che visualizza le uscite di creazione dello stack. Tieni presente che si utilizzeranno questi valori quando si imposterà l’encoder.

 5. Verifica che Wowza Streaming Engine 4.2 è in esecuzione

Dopo che AWS CloudFormation avrà creato lo stack, esegui le operazioni seguenti per verificare che Wowza Streaming Engine 4.2 è in esecuzione nell’istanza EC2 di Amazon fornita tramite AWS CloudFormation.

  1. Accedi alla Console di gestione di AWS e apri la console AWS CloudFormation all’indirizzo https://console.aws.amazon.com/cloudformation .
  2. Nella select della Region, scegli la Region in cui è stato creato lo stack AWS CloudFormation.
  3. Nell’elenco degli stack, seleziona lo stack che hai creato.
  4. Scegli la tab Outputs.
  5. Nella tab Outputs, ottieni il valore della key di WowzaServerLoginInfo, questo valore verrà utilizzato per le credenziali di accesso nel punto successivo.
  6. Scegli l’URL nella key WowzaEngineManagerURL, ad esempio, http://ec2-xx-xx-xxx-xxx.compute-1.amazonaws.com:8088/enginemanager. Quando ti viene richiesto utilizza il valore della key WowzaServerLoginInfo per le credenziali di accesso.

Importante
Questa URL utilizza la porta 8088 per connettersi all’istanza Amazon EC2 che esegue Wowza Streaming Engine. A seconda delle impostazioni del firewall, potrebbe non essere possibile connettersi all’istanza Amazon EC2. Se hai problemi, contatta l’amministratore di rete.

Nel nostro blog puoi trovare maggiori informazioni su quali sono i vantaggi nell’utilizzare il software Wowza per lo streaming video o la sua efficacia per lo streaming video delle PA.

Inoltre sono disponibili le FAQ sul prodotto per consultazioni tecniche aggiutive.

One thought on “Come installare una licenza Wowza su EC2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi