Disaster recovery, continuità operativa e backup su AWS

Disaster recovery, continuità operativa e backup su AWS

Perché utilizzare Cloud Computing con il servizio di Disaster recovery AWS per il recupero delle infrastrutture IT oggi on-Premises?

Per considerare una strategia di recupero dei dati e delle infrastrutture IT è necessario chiarire alcune terminologie importanti:

  1. Business continuity
  2. Disaster Recovery
  3. Recovery point objective RPO
  4. Recovery Time Objective RTO

I disastri possono essere di varie tipologie: dal disastro ambientale apocalittico al semplice errore umano, o attacco di hacker e virus.

Comparazione Disaster Recovery tradizionali con DR AWS:

DR tradizionale

  1. Alti costi per la costruzione di Data Center per il Disaster Recovery (CAPEX)
  2. Alti costi delle applicazioni e strumenti di Storage, Backup, Archiviazione e Recupero (OPEX)
  3. Difficoltà nel pianificare, ingaggiare e avviare la strategia
  4. Sfide nel verificare la strategia di Disaster Recovery
  5. Livello singolo di Disaster Recovery per l’azienda

DR AWS

  1. Bassi investimenti per l’avvio (CAPEX)
  2. Costi on demand (OPEX)
  3. Servizi ed esperienza su ogni singola esigenza in ambiente Amazon Web Services
  4. Recupero automatizzato
  5. Separati livelli di Disaster Recovery per ogni singola Applicazione o Business Unit

Mappa delle relazioni tra applicazioni del DataCenter e servizi AWS:

 

Cloud Computing Disaster Recovery

 

Di seguito un esempio di livelli di configurazione di DR in AWS

 

Cloud Computing Disaster Recovery

 

Scopri come attivare e cominciare ad utilizzare aDisaster.Recovery powered by Amazon Web Services

 

Fonte del post [Disaster Recovery, Continuity of Operations, Backup, and Archive on AWS | AWS Public Sector Summit 2016 on slideshare]

 

 

 

Summary
Disaster Recovery con AWS
Article Name
Disaster Recovery con AWS
Description
Disaster Recovery con Amazon Web Services per recuperare le infrastrutture IT e i dati nel più breve tempo possibile

Comments are closed.