Applicazioni del digital signage

Applicazioni del digital signage

Il digital signage ottimizza il business management e migliora la vita dei clienti. Quante volte ci capita di essere in fila ad uno sportello, alle casse del supermercato o nelle banche ? Oppure abbiamo la necessità di ottenere semplici informazioni ed abibamo dovuto attendere il nostro turno ? Oppure quante volte nell’attesa ci siamo infastiditi perchè non avevamo informazioni riguardo il nostro turno ?

Con il digital signage tutta questa insofferenza può essere alleviata. Il digital signage è uno strumento tecnologico che aiuta le aziende a coccolare i propri clienti e ad aumentare le vendite grazie ad una comunicazione più efficace. Rispetto ai canali tradizionali il digital signage offre maggiori possibilità di conversione; secondo Nielsen questi i tassi di efficacia dei differenti canali:

  • Banner online 3 %
  • Riviste 21 %
  • Radio 27 %
  • Cartelloni 30 %
  • Televisione 32 %
  • Digital Signage il 52 %

Grazie al digital signage anche una semplice attesa in fila può risultare un momento di contatto con il cliente sia per comunicare promozioni ed offerte, sia per tenerlo informato su ciò che succede intorno a lui.

I vantaggi del Digital Signage

Ridurre i tempi di attesa percepiti

Si il digital signage è utile per “distrarre” il cliente fornendogli contenuti che lo tengano occupato, che gli facciano dimenticare per esempio il tempo perso ad aspettare il proprio turno. Oppure evitare che aspetti il proprio turno sfruttando il Digital Signage interattivo ed interrogando i contenuti informativi (es. faq). Il digital Signage consente di abbassare il tempo di attesa percepito del 35% circa.

Vendere di più con l’aggiunta di merchandising on-linea

Secondo uno studio FedEx Office, quasi 7 clienti su 10 hanno acquistato un prodotto o un servizio, perché qualcosa ha catturato la loro attenzione.

Video e pubblicità strategicamente selezionati possono aumentare la conoscenza del prodotto e aumentare la conversione con call to action più forti. Informazioni tempestive e pertinenti aiutano il cliente ad avere un’esperienza di shopping del tutto nuova e coinvolgente. Con una comunicazione ben studiata è possibile pilotare le vendite e aumentare gli acquisti di impulso.

Giusta disposizione dei punti di contatto

Come detto il digital signage è uno strumenta a supporto della comunicazione aziendale; quindi una volta decisa la strategia è necessario decidere come posizionare fisicamente i punti di contatto, per esempio schermi attaccati alle pareti, digital signage verticali o orizzontali.

Qualità dei contenuti

Un’ azienda dovrebbe investire in contenuti di qualità che comunicano e veicolano il  messaggio in modo efficace con l’obiettivo di coinvolgere positivamente i clienti, dando loro una percezione straordinaria del marchio e spingendoli ad azioni, come l’acquisto o chiedere ulteriori informazioni.

Nuovi contenuti e sempre aggiornati

Un display digitale per natura ha la capacità di cambiare spesso il suo contenuto. E’ importante mantenere aggiornate informazioni mirate, utilizzando una serie di video e immagini che possono essere modificate automaticamente in punti specifici nel tempo.

La scelta della giusta soluzione di digital signage

La scelta della giusta soluzione di digital signage deve essere fatta in base a specifiche caratteristiche come:

  • centralizzazione
  • scalabilità
  • personalizzazione
  • integrazione con sistemi interni

Il sistema di digital signage dovrebbe coordinare e gestire i contenuti per tutti gli schermi da una singola dashboard. L’unico centro di controllo deve offrire la possibilità di controllare un monitor o centinaia di monitor attraverso numerose località geografiche, raggiungendo centinaia o migliaia di persone.

Inoltre in accordo con la strategia si deve avere coerenza con gli altri canali in modo da non confondere i clienti.

Il sistema di digital signage deve essere in grado di creare playlist illimitate per distribuire i media sulla base di criteri di targeting, con la capacità di controllare display singoli o gruppi personalizzati basati su differenze regionali, preferenze locali e molto altro.

Leave a Reply