Amazon Web Services leader per i servizi IaaS

Amazon Web Services leader per i servizi IaaS

Gartner ha pubblicato il report annuale Infrastructure-as-a-Service Magic Quadrant, dimostrando come anche nel 2015 Amazon Web Services ha consolidato il suo vantaggio nei confronti dei competitor, tra i quali Microsoft Azure che insegue AWS nel quadrante dei Leader di mercato; invece tutti gli altri hanno visto ridotto il loro posizionamento nei quadranti in basso.

Gartner: Il quadrante magico sull’infrastruttura IT come servizio in Cloud, rapporto mondiale, Lydia Leong etc., pubblicato 18 Maggio 2015

Gartner: Il quadrante magico sull’infrastruttura IT come servizio in Cloud, rapporto mondiale, Lydia Leong etc., pubblicato 18 Maggio 2015

Il divario tra il primo in classifica e gli inseguitori, secondo Gartner, è dato dalla capacità computazionale di cui dispone AWS: circa 10 volte quella derivante dalla somma dei valori delle altre aziende – l’anno scorso era “solo” 5 volte più grande.

Il metro d’analisi adoperato da Gartner prende in considerazione il portfolio di ciascun provider confrontandolo con il livello di qualità ed affidabilità offerto dai servizi stessi. AWS è ad esempio ideale per:

  • casi di utilizzo che funzionano bene in ambienti virtualizzati;
  • applicazioni enterprise di elevata complessità;
  • elaborazione in batch;
  • applicazioni cloud-native.

Inoltre altri fattori punti di forza di AWS rispetto al diretto competitor Azure sono:

  • Offerta servizi IaaS Ampia ed in continua espansione;
  • Politica di prezzi con previsioni al ribasso;
  • Target di clienti diversificato ed una maggiore esperienza e casi d’uso comprese applicazioni enterprise e mission-critical;
  • Network ed ecosistema tecnologico consolidato in continua crescita;
  • Prodotti software di terze parti compatibili con i servizi AWS e rivenduti sul marketplace eliminando le barriere delle licenze software per l’esecuzione in cloud.

In conclusione rispetto alle previsioni future sul leader di mercato, Gartner si attende anche un taglio dei prezzi in risposta alle attività di mercato registrate dal colosso di Mountain View e i suoi servizi in cloud.

 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi